Evento

Euro Bio High Tech 2017

Euro Bio High Tech 2017, il più importante evento dedicato all’innovazione nel biomedicale, nelle biotecnologie e nella bioinformatica nell’area dell’Europa Centro-Orientale e Balcanica, si terrà a Trieste, presso il Palazzo dei Congressi della Stazione Marittima, dal 21 al 22 settembre 2017.

Euro Bio High Tech connette i due versanti del settore Biotech Smart Health, quello di ricerca e quello industriale, al fine di creare nuove opportunità di sviluppo e di business.

Gli obiettivi

L’evento espositivo e di confronto, unico nel suo genere, punta a:

Innovare

favorendo così un’incessante ricerca di sistemi e soluzioni tecnologiche all’avanguardia nel campo della Salute.

Connettere

il settore BioHighTech delle imprese innovative con le Università, gli Enti di Ricerca, le Aziende Sanitarie Universitarie Integrate, i Sistemi Socio-Sanitari, le istituzioni finanziarie e gli enti di formazione e comunicazione che operano nel settore della Salute al fine di creare nuove opportunità di business.

Promuovere

attivamente le collaborazioni tra i sistemi della Ricerca e Socio-Sanitari dell’Europa Centro-Orientale e Balcanica per sviluppare progetti di ricerca nel settore della medicina transnazionale.

Rappresentare

l’appuntamento annuale in cui le Istituzioni regionali, nazionali e dei paesi dell’Europa Centro-Orientale e Balcanica si potranno confrontare e scoprire nuove applicazioni tecnologie e processi anche collegati alla digital innovation, per garantire maggiore efficienza ai propri sistemi Socio-Sanitari.

La sede

Trieste è la sede naturale per questa manifestazione, trovandosi al cuore della più grande concentrazione, nazionale ed internazionale, di operatori del settore biotech:

  • dal 1964 che attrae, promuove, crea ed ospita il più ampio numero di soggetti nazionali ed internazionali, che costituiscono i principali players del settore:
    International Centre for Theoretical Physics (ICTP), oggi Abdus Salam International Centre; Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA); AREA Science Park; International Center for Genetic Engeneering and Biotechnology (ICGEB), con sedi operative anche a New Delhi e a Città del Capo; CBM – Distretto di Biomedicina Molecolare del Friuli Venezia Giulia, gestore del Cluster Smart Health FVG; Academy of Sciences for the Developing World (TWAS); Laboratorio dell’Immaginario Scientifico, oggi Science Centre Immaginario Scientifico; ELETTRA Sincrotrone Trieste; I.R.C.C.S. Burlo Garofolo; Università degli Studi di Trieste;
  • è la sede del Cluster Smart Health, che in regione Friuli Venezia Giulia conta un eco-sistema favorevole con oltre 150 imprese attive nei settori del biomedicale, biotecnologico e bioinformatico, per un fatturato complessivo di oltre 800 milioni di euro e più di 5.000 addetti, che ha già organizzato, in collaborazione con la rete d’impresa BioHightech NET, due “BioHighTech Companies Day” di successo nelle edizioni del 2015 e 2016;
  • la sua posizione geografica è di assoluto rilievo strategico, politico ed economico, favorendo il diretto contatto con i Paesi dell’Europa Centro-Orientale, con i quali Trieste mantiene tradizionali proficui rapporti di carattere istituzionale ed economico che le hanno garantito negli ultimi anni il ruolo di ponte verso l’Europa Occidentale e l’Unione Europea.

Grazie a queste sue caratteristiche uniche, Trieste è stata recentemente nominata Capitale Europea della Scienza 2020, e pertanto fra tre anni ospiterà l’EuroScience Open Forum.